Creare un'isola da cucina fuori dagli schemi!

Dopo un'altra lunga pausa rieccomi, sperando di poter avere un ritmo più regolare nelle mie pubblicazioni.
L'argomento di oggi, credo possa essere una curiosità per tutte le donne che amano la propria cucina ,e che come me hanno sempre sognato un'isola che potesse diventare il cuore di essa.
L'idea è venuta quando, progettando la casa dei miei genitori, mia madre mi ha chiesto di trovare un vecchio mobile, o assemblare qualche oggetto di riciclo che potesse fungere da piano di lavoro,da posizionare nel centro della stanza.
Ispirata così dal bancone da negozio di stoffe, trovato qualche anno fa da un rigattiere della zona, che oggi è il fulcro della nostra cucina, ho iniziato la mia ricerca, aiutata dal web e soprattutto da pinterest questo è il risultato.
Terminati i lavori, vi mostrerò anche la cucina dei miei genitori ma questo sarà un altro capitolo!


                                   
                 My home                  




Ideas from pinterest

















Personalizzare vecchi oggetti

Da qualche tempo avevo in mente di trovare un oggetto
 che potesse diventare la consolle del nostro ingresso.
 Allo stesso modo ero interessata ai tavoli
 che sorreggevano le vecchie macchine da cucire.
Per mia fortuna mi sono capitate entrambe le cose nello stesso momento!
Mi spiego meglio, mi hanno regalato una vecchia macchina da cucire con tavolo in legno, probabilmente prodotta negli anni '30, che doveva essere buttata via.
 Così, con qualche semplice accorgimento,
è diventata la consolle perfetta per l'ingresso di casa!






Ingresso in evoluzione.